14 marzo, 2008

...

Mentre la vita... chissà dov'è.

Lo so che è un pò da presuntuosi rileggersi e pensare che è così che vanno le cose, che hai ragione e che forse non cambieranno mai , forse è più che altro da disillusi, ma le illusioni sono troppo difficili da tenere vive senza la magia che ti fa sorridere anche mentre lavi i piatti,carichi la lavatrice o quando chiudi gli occhi per addormentarti.
Sono le emozioni che rendono tutto bello, c'è poco che fare... puoi inondare la tua vita di mille cose diverse e interessanti, puoi fotografare qualsiasi cosa estrapolando il bello anche dallo schifo che lo circonda ma se non puoi condividerlo, se non puoi parlarne e non vedere degli occhi illuminarsi... pur mantenendo tutta la magia che sei in grado di metterci, non basta e non basterà mai.
C'erano periodi in cui mi sentivo persa, altri in cui ero un iceberg, altri in cui volevo solo non stare da sola, altri in cui mi sentivo sbagliata ed altri ancora che sono volati via senza neanche sapere come, ora non lo so come mi sento, se penso a quello che potrei volere nello stesso secondo penso a mille cose e a niente, a volte penso che mi basterebbe una macchina, benzina illimitata e la mia macchina fotografica, altre volte invece vorrei solo fare un salto di 10 anni, avanti o indietro non importa... sono in attesa, si forse è questa la sensazione che non riesco a gestire... non so cosa voglio ma ne sento la mancanza.
Forse è l'ennesima influenza fuori stagione a farmi farneticare... si si tutta colpa dell'influenza.

Piove Dentro Piove Fuori

8 commenti:

giulia ha detto...

..devo pensare che da queste parti giri la stessa influenza allora...

un bacio Sere:*

Micky ha detto...

dovresti provare a trovare riparo, ogni tanto... se quando scatti c'è il clima che si vede nelle due foto!

pensavo che questo blog fosse chiuso, chissà perché?

Anonimo ha detto...

e se soltanto la smettessi un po' di pensare e ti lasciassi soltanto vivere?
non è influenza... è febbre di vita
un abbraccio grande
Donatella

Farfù ha detto...

Un sorriso.. =)

GattaNera ha detto...

Passo velocissimamente...
per augurarti una Pasqua serena.

Paola

chi@r@ ha detto...

az ma a te ti fanno bene i virus!!!!
va bhè allora ti lascio un baciotto anche quì! :) :) :)

Ale ha detto...

Cara Serena, ..leggo senza fiato ogni post che scrivi ... e non sai quante volte mi ci ritrovo .... e come questa situazione di "attesa".... a volte sia insostenibile,,,, per me che non ho pazienza poi,,,,
per me che volgio cambiare tutto ,,,, ma per ora non succede ancora quasi niente...

per me che davanti a un bivio tempo fa... ho scelto... eppure torno ancora sui miei passi ancora ora....
continuando a scrivere e a voler condividere tutto con un pezzo di vita che alla fine si è staccato per tornare nella sua citta di origine...(che è poi la tua) ... e ha scelto di non condividere nulla, piuttosto qualcosa con me....
e nonostante la vita vada avanti ho sempre bosogno di guardarmi ancora indietro .....
continua a scrivere..... e a fotografare!!!!

c

Sere ha detto...

Ale non so chi sei,ma grazie per quello che mi hai scritto... è bello che qualcuno si ritrovi nelle mie sensazioni e riesca a capirle.
Guardarsi indietro è importante, per capirsi e per capire, per andare avanti...io cerco di non tornarci indietro anche se a volte è proprio difficile non cercare rifugio in dolori conosciuti.
Scrivo e fotografo ovviamente... sono cose troppo importanti per me :)
chissà se leggerai... boh!
ciao