17 novembre, 2008

Istantanee #14

Strano come le cose cambino, pensi che sia tu a dover fare delle scelte, le scelte drastiche che non si fanno mai, i bivi, i crocevia io penso che non esistano, forse sono solo nella nostra testa, non esiste un momento in cui scegli una direzione e poi resta quella... pensi di scegliere ma poi ci sono forze fuori e dentro di te che ti segnano una strada che non vedi, che forse riesci solo a percepire ogni tanto, che ti conduce alle scelte anche quando pensi che non stai scegliendo nulla.

Forse la vita è quello che succede, la realtà delle cose, la vita che procede, degli errori che si pagano, degli occhi che tradiscono e le parole, milioni di parole ad attutire i colpi, a risanare la realtà.

La vita è quello che sei e i sogni che ti porti dentro.



4 commenti:

Baol ha detto...

Cercavo una frase di una canzone di De Gregori e sono arrivato qui...meno male...belle parole e belle immagini. Mi capita di pensare che la vita sia quello che capita quando guardiamo da un'altra parte, per questo cerco di guardarmi in giro più che posso.
Ciao

xtrexchiarax ha detto...

la vita è oltre noi .....e oltre l'illusione (anche quella di avere dei "sogni")

ciao serena :) :) :)

Anonimo ha detto...

..ciao cara Sere...lieta di vederti...;))

xtrexchiarax@otmail.it ha detto...

Il presepe virtuale
Quest’anno si chiama
“Bela con chi vuoi”
Vieni a partecipare
Scegliti un ruolo….inventa….fai tu
È un modo simpatico di fare “Natale” tra noi e perché no? Di conoscerci un po’ ….
Interessa?????
:) :) :)
ps: è da Ariel :) :) :)