22 agosto, 2007

Leggendo...

"Si, all'improvviso mi fu chiaro; la maggior parte della gente si inganna con una duplice fede errata: crede nella memoria eterna (delle persone, delle cose, delle azioni, dei popoli) e nella riparabilità (di azioni, errori, peccati, ingiustizie).
Sono entrambe fedi false. in realtà avviene proprio il contrario: ogni cosa sarà dimenticata e a nulla sarà posto rimedio.
Il ruolo della riparazione (della vendetta come del perdono) sarà assunto dall'oblio. Nessuno rimedierà alle ingiustizie commesse ma tutte le ingiustizie saranno dimenticate "

Kundera - Lo scherzo


L'ho letto un pò di settimane fa e mi ha completamente stregata... ha un modo geniale di girare attorno all'uomo per poi lasciarlo nudo con tutte le sue incertezze e i suoi errori, per farlo vedere con i suoi stessi occhi esattamente per com'è... e non è che sono situazioni paradossali o che non capitino un pò a tutti... ed è questo il bello, sono situazioni comuni e neanche portate troppo all'estremo, sono situazioni in cui non è difficile identificarsi...


Nuvole

* Ho messo la guestmap, perchè non aggiungete la vostra faccina?

7 commenti:

Fab ha detto...

ciao Serena.
ho cercato di inserire la mia zona sulla tua mappa...sgrunc...fallimento completo.
puoi farlo tu? Fab, Italia, Abruzzo, Pescara, Torre de' Passeri...
ciao bella
Fab

Micky ha detto...

hai ragione, kundera è veramente uno stregone!!! ho iniziato finalmente a leggere l'insostenibile leggerezza...

puoi anche chiamarlo Dorianesimo, ma il concetto resta lo stesso. Però stai tranquilla: non penso tu ne sia affetta, nemmeno in forma lieve, perché la base di questa patologia è una gravissima mancanza di sincerità. Io penso che le persone che si costruiscono un paravento da artistoide in realtà siano malate di invidia. I veri artisti sono prima di tutto persone!

prova a leggere questa e capirai come la vedo, riguardo alla poesia (che amo) e ai "poeti"...

http://www.lyricsmania.com/lyrics/roberto_vecchioni_lyrics_1792/ipertensione_lyrics_4321/i_poeti_lyrics_51820.html

purtroppo nemmeno io sono stato in grado di posizionare la mia faccina....

Micky ha detto...

ti ho dato un link troppo lungo!!! uff...

va beh, cercati la canzone "i poeti" di R. Vecchioni...

ciaooo!

Anonimo ha detto...

Il rientro non è mai piacevole...soprattutto se ciò che fino a poco prima si è vissuto è stata una magia!
Ti abbraccio amica della terra dalle mille meraviglie.
Giovanna

perlinavichinga ha detto...

di suo ho letto solo l'insostenibile leggerezza dell'essere. splendido...
un bacio

GattaNera ha detto...

Mi hai incuriosito e non poco!
Anch'io ho letto solo quello che penso sia il suo libro più famoso... ma è passata davvero una marea di tempo.

Un sorriso...

Paola

PS anch'io non riesco a mettere la mia faccina... lo fai tu? Ti ricordi che sono di Bologna?

PPS ti ho pensato sentendo le notizie degli incendi in Sicilia...

Sere ha detto...

° Per Giovanna °
Bentornata!!
Sono contenta che la sicilia sia stata di tuo gradimento!
un bacione