23 agosto, 2007

Io, e quelli come me aspettiamo i miracoli

... e per quelli si sa, ci vuole pazienza... si deve saper aspettare senza avvelenarsi l'attesa...
certi giorni sono più facili, certi sono scanditi dall'impazienza, in certi altri manderesti tutti i tuoi miracoli a puttane, altri scivolano velocemente, altri ancora hai solo paura che sia tutto inutile... ma in fondo si aspetta, anche se non sempre col sorriso... quell'emozione persa tanto tempo fa e se non quella magari una ancora più forte... quel sentirsi spiazzati e magari anche un pò stupidi, quell'andare oltre se stessi...
A volte quando la vita ti toglie qualcosa, ti fa male e soffri, soffri maledettamente, ci perdi la ragione con i perchè, ci perdi il sonno per cercare il punto di rottura... ma poi capita anche che ti ritrovi un pò più ricca... e aspetti, aspetti il prossimo miracolo... senza fretta
e nell'attesa insegui libellule, giochi a nascondino con i granchi sugli scogli e fermi in una foto la dolcezza che non hai nella tua vita ma che riconosci e respiri attorno a te...



bimba

13 commenti:

White shade ha detto...

L'importante è fare qualcosa nell'attesa. Io sono come te. Ma questa attesa... quanto sarà giusta? Non lo so.
Un bacio grande grande.

vincenzo ha detto...

Ho seguito il tuo suggerimento...sono stato alla scala dei turchi.
Ciao
Vincè

GattaNera ha detto...

Ciao bimba,
non so se succede solo a me ma la tua foto si visualizza sono in parte e rimene nascosta proprio la parte più bella... fortuna che ho potuto vederla nel lettore in feed, perchè è davvero splendida... forse una delle tue foto più belle, bravissima!!!

Un sorriso...

Paola

PS per le "faccine" temo che solo tu possa aggiornarle perchè agli altri utenti non viene proprio proposto nessuno strumento per poterlo fare

PPS con Gennarino siamo ancora in alto mare... e sono sempre più preoccupata :-((

Anonimo ha detto...

Penso che i miracoli non arrivino mai così...dal nulla; siamo noi gli artefici dei nostri miracoli o semmai dei nostri disastri...comunque avere occhi per tutto ciò che non è pura e semplice materialità è senza dubbio una buon viatico nel cammino verso la conquista di un sereno equilibrio che è il vero miracolo verso cui tendere...
un bbàciu (ehehehe faccio progressi!)Did

Lilla ha detto...

Non c'è niente di male nell'attendere IL "miracolo" ... l'importante però è continuare a vivere dei piccoli miracoli quotidiani ... come fai tu che, con l'obiettivo della tua macchina fotografica ma soprattutto con la sensibilità che ti contraddistingue ... catturi momenti di una tenerezza infinita!! Un bacione grande!

#Capitano ha detto...

Miracoli...
Io ci credo poco, anzi per nulla.
Ma credo nella volontà delle persone e in particolar modo nella mia.
"Nulla è scritto, nulla che non possa essere scritto una seconda volta".

E allora magari aspetto un'altra persona, ma nel frattempo faccio la mia parte. Perchè la mia felicità dipende da me e da ciò che riesco a regalarmi...

SUERTE

Micky ha detto...

mi fai venire in mente i cartelli esposti nei ristoranti e nei bar: "facciamo l'impossibile, per i miracoli ci stiamo attrezzando"...

nel frattempo ci si arrangia, si arranca, aggranchiti, sperando possano attecchire come stecchi secchi i nostri sforzi, scordando i rimorsi, i ricorsi, i morsi dei "forse"...

(che creazione idiota e vanagloriosa di parole.. però è simpatica!)

Fab ha detto...

attendere mantenendo la speranza non è cosa facile ...
Fab

Donatella ha detto...

I miracoli sono tali perché difficili da realizzare. Io preferisco i sogni perché quelli dipendono da me, mentre i miracoli sembrano arrivare da troppo lontano. Anche se devo ammettere, qualche volta mi è sembrato di essere "miracolata"... o forse era soltanto che ci ho creduto così tanto in un sogno da riuscire a realizzarlo? "E quando tu desideri qualcosa, tutto l'Universo cospira affinchè tu realizzi il tuo desiderio. (P. Coelho - L'alchimista)"

Kapi ha detto...

A siena!!!
Il giorno della partenza è vicino...
Ho appena finito di fare la valigia, domani sera metto le ultime cose e poi via! :)

Anonimo ha detto...

tu e quelli come te ....(capaci di riconoscere la vera dolcezza ....)SIETE DEI MIRACOLI!!!
un bacione serena :)

Sere ha detto...

i sogni si sognano, la vita si vive, le difficoltà di affrontano e i miracoli... si aspettano.
altrimenti si impazzisce.
o almeno io impazzisco e non è il caso ^__^

Anonimo ha detto...

Ho creduto ai miracoli, ho atteso a lungo un unico piccolo grande miracolo ... ho atteso, a volte con le lacrime agli occhi, a volte schiacciata dai miei mille perchè senza risposta, a volte tormentata dai miei sogni ad occhi aperti ... ho atteso più di un anno con la speranza di vedere questo miracolo compiersi e sono ancora qui a dirmi che non importa più eppure ancora a sperare ... quanto tempo puoi aspettare nell'attesa? Anche tutta la vita ...