14 settembre, 2007

certe sere

Ci sono sere che non ne vogliono sapere di far finire le giornate, ci sono sere che davvero resti così sospesa, senza sapere cosa fare...
Certe sere con l'anima umida, con la tristezza che si poggia su qualsiasi cosa... con la malinconia che sembra divorare ogni accenno di lucidità.
Ci sono sere in cui hai solo paura, di quello che sai e che non sai, di come reagisci, di come il tuo cuore batte in modo inopportuno e sbagliato...
Certe sere vorresti solo spegnere la luce e lasciare andare i pensieri lontani da te e invece accade il contrario e la luce la lasci accesa
Ci sono sere maledette non ne vogliono sapere di lasciarti in pace.
Certe sere in cui ti senti inspiegabilmente sola.



...

12 commenti:

Benni ha detto...

Ciao Sere!
...già ci sono sere che davvero la tristezza cade dentro al cuore e come dice Battisti..."come la neve non fa rumore"...ma ci sono e ci saranno sempre nuove mattine!
Ed è a quelle che penso sempre quando sono giù...a quelle nuove mattine, a tutte quelle albe nuove che ancora i miei occhi vedranno(altra citazione ...veeeeccchia di Morandi ..occhi di ragazzaaa, quanti cieli, quanti mari che ti aspettanoooo...)...e allora mi dico che non vale, no, non vale la pena sprecare il mio tempo a crogiolarmi nel "mio male",..forza, forza...domani arriva presto e c'è sicuramente il Sole!!!! Baciooo...sono qui e sono tornata!!

Sere ha detto...

° Per benni °
Certe sere sono solo malinconia e come tale si vivono... senza imbrogliarsi che passerà presto, perchè le mattine e il sole ci saranno di certo... però sai, ho imparato a viverle le sensazioni, belle o brutte che siano, perchè scacciarle serve davvero a poco o almeno con me non funziona...
Capitano sere che ti senti sola o un pò triste e te le vivi, serenamente, magari con un bel pianto che aiuta ad abbassare la tensione...ma girarsi dall'altra parte o andare direttamente a domani con me ha l'effetto opposto, il dolore-disagio -tristezza-malinconia io lo devo guardare in faccia e te lo dico col sorriso...
un bacio e grazie per le tue parole e...BENTORNATA!!!!

chi@r@ ha detto...

certe sere .....certe vite....ma tranquilla ...tutto passa sopratutto la tristezza ....scivola via sui nostri attimi proprio come la tua goccia su quei petali.....fermarla è solo eresia fermarla è cristallizzare il nostro cuore ....il nostro sentire ....perciò nulla allora vale la pena .....ma se la vivi ...se la lasci andare lei tornerà al mare e su quel petalo si appoggerà il caldo raggio di sole :) lascia scorrere serena......lascia scorrerre che tutto passa....
La solitudine è solo un illusione della nostra mente.
non sei sola ...........mai.

Rossella ha detto...

ci ho messo 1 ora per riacciuffare il tuo link!! ricordavo di averlo salvato ma non ricordavo dove -.- effettivamente dovrei affrettarmi a cambiarlo altrimenti ogni volta devo prima chiamare chi l'ha visto di msn per ribeccarti.. mi manca il tuo vecchio blog lo sai? però sono arcistrasicura di affezionarmi molto presto anche a questo..fin quando non cambia la padrona.. :-D
con questo so di essere andata schifosamente on OT, ma dopo l'ultima chiaccherata che ci siamo fatte (a proposito, poi mi hanno tolto la rete, quando son tornata te non c'eri più, pardon -.-) bè.. magari lo sai meglio di me perchè non dico nulla in merito no? ;-)
un bacione enorme dall'arricampata di msn (anche se sono sempre convinta di aver fatto una grossissima minchiata!)
:********

irene ha detto...

ciao.. passavo di qui per caso
e mi ritrovo in questo spazio molto vibrante di buone emozioni.. gia'.. leggo questo tuo intervento.. e come non essere d'accordo?! quante sere passate cosi'.. "notte porta consiglio, notti strane portano scompiglio, la mente guida la mia mano, la penna corre sopra il foglio, fiumi di parole fluide corron senza imbroglio, come onde su uno scoglio, i miei pensieri incontrano l’oscurita', eh gia' sono qui, vago dentro me, col mio solito zaino, lo sai, no?, dentro ci conservo ogni mio singolo ricordo, ogni progetto andato in porto, ogni viaggio andato storto, ci sta dentro tutto, soprattutto ciò che conta, sotto questo cielo in questa notte strana, lontana, da ogni cosa mondana, spesso senza pace, in notti scure tipo pece, la mia voce porta luce.." buena vida.. irene

Lilla ha detto...

Ciao Bellissima ...
sentirsi tristi ... è importante ... significa che sei "Viva" ... significa che sei "normale" ... significa che saprai apprezzare ancora di più i momenti in cui ti sentirai "felice" ... "contenta" ... "allegra" ... o anche semplicemente ... "SERENA" ...
Un bacio grandissimissimo!!

Sere ha detto...

° Per chiara °

Grazie per quello che mi hai scritto... hai ragione la tristezza passa ma ogni tanto arriva, come la malinconia... ma va bene così, forse dei scrivere quando sono felice... ora per esempio sto cercando di fare le girelle alla nutella... vediamo che viene con la mia ricetta inventata sul momento :)
Tra essere soli e sentirsi soli c'è un bel pò di differenza... io a volte mi ci sento, anche se non lo sono...
Un bacio grande

° Per Rossella °
Ohh benvenuta pure quì... dai dimmi che ti affezionerai anche a questo... uffi a me piace di più quà, mi sembra anche più bianco ihihihih
sono contenta che sei tornata...lo sai :)
Un vasuni!!

° Per irene °
Oh grazie per avermi scritto... bellissima la citazione che hai scritto... di chi è?
A presto

° Per lilla °
Sono d'accordo con te, infatti queste sere le vivo "serenamente"... e poi sono i momenti di massima ispirazione ^__^
un bacio cara :)

marina ha detto...

Ci son sere che piango, e che nessuno lo sai...
Sai che c'è?
Mi sarebbe piaciuto esser lì in questa tua sera...Le emozioni vanno accompagnate... Belle e brutte.
Un abbraccio

Sere ha detto...

Grazie mille marina :)

Mau ha detto...

Quelle sere sono proprio quelle che non passano mai.. e che magari continuano anche nella notte.. in cui continui a rigirarti nel letto, a stropicciare il lenzuolo, a piegare il cuscino.. nel vano tentativo di trovare quella pace e quella tranquillità, che è solo nel cuore che dovresti trovare..
Quante di quelle sere stanno passando in questo periodo, e quante chissà ancora ne dovranno passare.. Ma alla fine, la consapevolezza è sempre e solo una: dietro alle nuvole più brutte, del temporale più violento, il sole continua sempre a splendere, e presto o tardi, anche io ritornerò a vederlo.. perchè lo meritiamo tutti quanti, il sole che ci accarezza il viso!!!
un abbraccio, Mau

Parole di Gomma ha detto...

accidenti sere, che bel blog che hai messo su, è più bello ancora dell'altro :O
cmq non è un caso che stia commentando qui sotto, mi ha colpito il modo in cui parli di questo bellissimo libro del grandissimissimo marquez *_*
beh, tornerò spesso a trovarti e anzi, se mi autorizzi vorrei inserire il tuo blog fra i miei link, quando avrò creato un elenco apposito, un bacio grande e a presto
Parole di Gomma aka ^Vivi^

林依晨Amber ha detto...

That's actually really cool!AV,無碼,a片免費看,自拍貼圖,伊莉,微風論壇,成人聊天室,成人電影,成人文學,成人貼圖區,成人網站,一葉情貼圖片區,色情漫畫,言情小說,情色論壇,臺灣情色網,色情影片,色情,成人影城,080視訊聊天室,a片,A漫,h漫,麗的色遊戲,同志色教館,AV女優,SEX,咆哮小老鼠,85cc免費影片,正妹牆,ut聊天室,豆豆聊天室,聊天室,情色小說,aio,成人,微風成人,做愛,成人貼圖,18成人,嘟嘟成人網,aio交友愛情館,情色文學,色情小說,色情網站,情色,A片下載,嘟嘟情人色網,成人影片,成人圖片,成人文章,成人小說,成人漫畫,視訊聊天室,性愛,做愛,成人遊戲,免費成人影片,成人光碟